Gennaio 2021

La balla del contagio asintomatico

Un articolo viene pubblicato su Nature Communications il 20 novembre 2020: si tratta di un gigantesco studio condotto a Wuhan, in Cina, su 10 milioni di persone.La conclusione non è che la diffusione asintomatica sia rara o che la scienza sia incerta. Lo studio ha rivelato qualcosa che non accade quasi mai in questo tipo di studi. Non c’era un caso documentato di diffusione del virus SARS-CoV-2 da parte di soggetti asintomatici. Dimenticate i rari. Dimentica anche il precedente suggerimento di Fauci secondo cui la trasmissione asintomatica esiste, ma non determina la diffusione. Sostituisci tutto ciò con: MAI. Almeno non in questo studio per 10 milioni di persone.