Meta rappresenterà il distacco finale dalla realtà?

Spread the love

Mark Zuckerberg non ha perso la testa, ma vuole che tu perda la tua… nella realtà virtuale(metaverse). Sta investendo miliardi di dollari per assicurarsi che la sua azienda rinominata, Meta, sarà il leader del settore nello stesso modo in cui IBM ha dominato l’industria dei computer per molti decenni.

Altre grandi aziende di Big Tech stanno investendo nel progetto. Aziende che sviluppano software di gaming, produttori di chip e sviluppatori di hardware. Insieme, creeranno un’industria completamente nuova che correrà insieme all’intelligenza artificiale: La realtà artificiale.

Per coloro che lo abbracciano, Metaverse (la realtà artificiale) ricablerà completamente il cervello umano. Entrerà nel vostro cervello. Dominerà il vostro cervello. Fornirà una fonte infinita di colpi di dopamina mentre sarete stimolati visivamente, mentalmente ed emotivamente.

Dominerà la forza lavoro, il mondo sociale, la classe, l’educazione e l’intrattenimento.

Realizzerà il sogno del transumanesimo di vivere per sempre come un programma AI(Intelligenza artificiale) incarnato in un avatar personalizzato e senza stato. Ray Kurzweil, capo dell’ingegneria di Google e fondatore della Singularity University, dovrebbe essere felicissimo e ballare in strada poiché la tanto desiderata resurrezione digitale di suo padre sta arrivando.

Metaverse (la realtà artificiale) succhierà ogni byte di dati dalla tua vita per potenziare quello che la dottoressa Soshanna Zuboff chiama “Capitalismo di sorveglianza”. Cioè, ogni battito di ciglia, ogni espressione facciale, ogni sfaccettatura degli stati emotivi e fisici, ecc. Metaverse saprà molto di più su di voi di quanto voi saprete mai su di esso.

Quando Mark Zuckerberg dice “Il futuro è privato”, sta mentendo spudoratamente. Infatti non ci sarà alcuna privacy. Né sarete ricompensati per esservi consegnati volontariamente a questa utopia artificiale.

Metaverse non vi dirà necessariamente cosa pensare, ma cambierà completamente il vostro modo di pensare. Riorganizzerà i vostri circuiti logici in modo che non possiate distinguere tra ciò che è reale e ciò che non lo è. Il vostro metaverse (la realtà artificiale creata per voi da Zuckerberg ) diventerà reale per voi come il naso sulla vostra faccia.

Molte persone hanno già paragonato Metaverse al film del 2018, Ready Player One. In esso, un mondo distopico di povertà e miseria viene trasformato in un’utopia istantanea semplicemente indossando le cuffie per la realtà virtuale. Questo ricorda molto il pronunciamento del World Economic Forum: “Non possiederai nulla e sarai felice”.

In che modo metaverse trasformerà il sistema economico del mondo? Zuckerberg vede una fusione di economia reale e virtuale. Ci saranno valute intercambiabili. Potresti comprare una pizza nel metaverse, ma fartela consegnare a casa. O viceversa. Naturalmente, Zuckerberg vuole anche creare e controllare la valuta digitale.

Per abilitare metaverse, la comunicazione è tutto. Le velocità del 5G wireless graffieranno solo la superficie. Sarà il 6G ad accenderla davvero.

Di una cosa si può essere assolutamente certi: la discussione sociale sul metaverse è appena iniziata.

fonte

2 commenti su “Meta rappresenterà il distacco finale dalla realtà?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *